file encryption

Leggi e scrivi file criptati con la tua applicazione

Ora l'integrazione della crittografia nella tua applicazione è semplicissima: sostituisci le chiamate a fwrite(..) e fread(..) con le funzioni specifiche dell'architettura xCore. A tutto il resto abbiamo pensato noi.


fwrite(..)

fread(..)


XCoreWriteEncryptedFile(..)

XCoreReadEncryptedFile(..)

L'esempio è disponibile per i sistemi operativi e per i linguaggi di programmazione indicati di seguito:

Windows: C, C++, C#

Linux: C++

MacOS: Objective C++ (XCode)

Estrema protezione dei dati

Tutti i file saranno cifrati con AES 256 in modalità CBC, lo stato dell'arte della crittografia simmetrica.

Il processo di cifratura viene eseguito a bordo del dispositivo xCore senza esporre mai le chiavi di crittografia utilizzate.

Solo la tua applicazione potrà leggere e scrivere questi files: nessun altra applicazione sarà in grado di accedere ai dati.

Protezione automatica dell'applicazione

La tua applicazione sarà automaticamente protetta da un utilizzo non autorizzato: senza un dispositivo xCore infatti risulterà impossibile leggere o scrivere qualsiasi file.

Scelta delle chiavi di crittografia

Potrai anche scegliere con quali chiavi di crittografia proteggere i tuoi dati, impedendo di fatto a chi non ha le chiavi corrette di accedere ai file.

Crittografia di data streams

Il codice fornito da OxySec permette anche, ai programmatori più esperti, di gestire direttamente data streams, quali ad esempio flussi audio o video, crittografando anche più files contemporaneamente.

Modifica ed estendi il codice di xCore

Potrai anche modificare il codice eseguito a bordo del dispositivo estendendone le funzionalità. Potrai gestire per esempio la data di scadenza dei file generati, utilizzare crittografia di tipo ECB o IGE per singoli blocchi di dati o aggiungere funzionalità che soddisfino le tue esigenze più specifiche.